Ho perso il Passante

L’altro giorno dovevo andare a Padova in macchina ed ero proprio curiosa di passare per la prima volta per il famoso Passante di Mestre inaugurato l’8 febbraio scorso. Siccome sulla A4 Trieste-Venezia c’erano più di dieci chilometri di coda, ho deciso di fare il “giro largo” e prendere a Conegliano la A27 (che tra parentesi è una delle autostrade meno trafficate che esistano). Avendo visto il percorso del Passante, prima di Mogliano Veneto ho iniziato a stare attenta per non perdermi l’allacciamento. E così, con attenzione, sono arrivata alla tangenziale di Mestre, decisamente delusa.

Per fortuna, anche grazie al Passante oltre che all’orario, in tangenziale il traffico era scorrevole, ma fino a Padova mi sono chiesta come avessi fatto a perdermi il Passante. Alla fine ho scoperto che non c’è ancora l’allacciamento che mi aspettavo di trovare, nonostante abbiano già aumentato i prezzi dell’Autostrada (anche sulla A27) a causa del nuovo tratto.

E voi siete già passati per il Passante?

agb

Annunci

9 Responses to “Ho perso il Passante”


  1. 1 Viktor 19 febbraio, 2009 alle 18:02

    Proprio oggi una mia collega mi ha detto che non si è accorta del passante ed è arrivata a Padova, ma doveva uscire a Marcon!!! mooolto prima. Manca un pò di segnaletica!

  2. 2 culoecamicia 19 febbraio, 2009 alle 20:24

    Oggi al ritorno la segnaletica per prendere il Passante l’ho vista, ma “purtroppo” dovevo prendere la tangenziale per andare all’aeroporto. Prima o poi ce la farò… Magari sabato!

    agb

  3. 3 Viktor 20 febbraio, 2009 alle 10:54

    Ma allora si può andare via dritti come prima senza prendere il passante, e farsi tutta la tangenziale?

  4. 4 culoecamicia 20 febbraio, 2009 alle 12:46

    Certo! Con il Passante si fanno più chilometri, ma più scorrevoli, e intanto si lascia libera la tangenziale per chi deve andare a Mestre senza proseguire oltre. Infatti c’era meno traffico del solito in tangenziale le due volte che ci sono passata questa settimana.

    Praticamente finalmente hanno unito la Trieste-Venezia con la Venezia-Milano, che erano state create “staccate” con poca lungimiranza e senza sapere che il Muro di Berlino sarebbe caduto.

    agb

  5. 5 Paz 20 febbraio, 2009 alle 14:58

    Allora, leggo delle imprecisioni sui vostri dati.
    Imprecisioni giustificatissime dal fatto che il passante è molto pratico, ma per chi è abituato diversamente è abbastanza poco chiaro.

    Per prendere il passante si va dritti, in pratica da Trieste a Milano è un tutt’uno.
    Casomai, se si vuole andare a Marcon oppure all’aeroporto di Venezia, allora si deve prendere l’uscita (vicino all’ex uscita Quarto d’Altino).
    Prendendo questa uscita si torna alla vecchia A4 come se una volta si avesse tirato dritto.

    In pratica, se prendi il passante non puoi uscire a Marcon, perché non esiste proprio l’uscita. Il passante passa altrove.

    E’ abbastanza incasinato, soprattutto perché si ha veramente l’impressione che la strada che va dritta sia la vecchia strada, in realtà è la nuova, per prendere la vecchia bisogna passare sul cavalcavia.

    Insomma, il Passante non si prende, ci capiti dentro! 🙂

    Paz

  6. 6 culoecamicia 20 febbraio, 2009 alle 15:58

    Non ho capito bene la tua premessa sulla imprecisioni…

    Io comunque sono andata all’aeroporto arrivando da Padova e le indicazioni erano chiare secondo me; infatti non ho avuto alcun problema.

    Venendo dalla A27 invece, come dicevo nel post, non ci “capiti” nel Passante, perché non è ancora collegato, e così “capiti” in tangenziale. 🙂

    agb

  7. 7 Viktor 20 febbraio, 2009 alle 17:55

    Si, per l’aeroporto le indicazioni sono chiare, ma per uscire a Marcon no!

  8. 8 PI-ELLE 23 febbraio, 2009 alle 13:32

    Avrai anche perso il passante agb, ma hai vinto il titolo italiano 😀
    Complimenti!

    PS: magari cerca di fare il record e vincere un titolo nella stessa manifestazione, così non sono noioso io a congratularmi e non ti secchi tu a rispondere 😀

  9. 9 culoecamicia 23 febbraio, 2009 alle 23:29

    Sabato e domenica abbiamo effettivamente preso il famoso passante!

    Arrivando dalla A27 – procedendo in direzione Padova per capirci – per prendere il passante bisogna uscire a Mogliano Veneto e arrivare all’entrata di Preganziol. Insomma si esce da un’autostrada per prenderne un’altra… Gli abitanti delle zone tra l’uscita e l’entrata citate credo che non siano poi molto contenti di questa situazione. Comunque la comodità del passante è indubbia… più o meno.

    zar


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Un post a caso

Se volete leggere un post a caso dal nostro archivio cliccate qui.
Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: