Posts Tagged 'informatica'

Il COBOL compie 50 anni

IL COBOL (COmmon Business-Oriented Language, acronimo che già di per se meriterebbe un post dedicato), è un linguaggio di programmazione progettato nel 1959, cioè 50 anni fa. La sua particolarità è il fatto che – nonostante sia stato progettato per essere una soluzione di breve durata per scrivere semplici programmi – tutt’ora nel mondo sono ancora in funzione circa 200 miliardi di righe di codice scritte con questo linguaggio (fonte: disinformatico).

Da informatico la cosa mi lascia senza parole ogni volta che ci penso. Evidentemente è un linguaggio molto robusto (anche se qualcuno dice che COBOL è l’acronimo di Compiles Only Because Of Luck) ma pensavo che il fatto che non è assolutamente user-friendly l’avrebbe reso obsoleto in tempi molto brevi, cosa che in informatica succede praticamente sempre.

Per capirci, questo è il codice che va scritto per far stampare a video il classico “Hello World!”:

000100 IDENTIFICATION DIVISION.
000200 PROGRAM-ID. HELLOWORLD.
000300
000400*
000500 ENVIRONMENT DIVISION.
000600 CONFIGURATION SECTION.
000700 SOURCE-COMPUTER. RM-COBOL.
000800 OBJECT-COMPUTER. RM-COBOL.
000900
001000 DATA DIVISION.
001100 FILE SECTION.
001200
100000 PROCEDURE DIVISION.
100100
100200 MAIN-LOGIC SECTION.
100300 BEGIN.
100400 DISPLAY " " LINE 1 POSITION 1 ERASE EOS.
100500 DISPLAY "Hello world!" LINE 15 POSITION 10.
100600 STOP RUN.
100700 MAIN-LOGIC-EXIT.
100800 EXIT.

Una cosa improponibile al giorno d’oggi. Durante tutto il mio corso di studi l’avrò sentito nominare solamente un paio di volte; e se avessi sbagliato tutto? Chissà quanto sono ricercati i programmatori COBOL mannaggia.

Comunque poco male, buon compleanno COBOL!

zar